Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
AGENDA :
Concerti a Las Vegas di marzo/aprile/luglio 2020 tutti cancellati
18 Maggio 2020 - Concerto a Bonn ( rinviato al 13 giugno 2021 ) )
6 Giugno 2020 - Soccer Aid Old Trafford Manchester ( ANNULLATO )
20 Giugno 2020 - Concerto a Stoke On Trent - Port Vale Stadium ( posticipato all'estate 2021 )


martedì 23 febbraio 2021

PROSSIMAMENTE IL BIOPIC DI ROBBIE WILLIAMS DIRETTO DA MICHAEL GRACEY


È in arrivo un nuovo biopic musicale dedicato al cantante e compositore Robbie Williams: un film che nelle intenzioni del regista e sceneggiatore Michael Gracey ('The Greatest Showman') sarà "qualcosa di mai visto prima". Anche se il lungometraggio non corrisponderà esattamente alle ambizioni, promette comunque di essere diverso, ad esempio, dai recenti 'Bohemian Rhapsody' e 'Rocketman'. Le riprese cominceranno nel corso dell'estate e tutte le canzoni saranno ricantate e riarrangiate da Williams. Ancora non è stata ufficializzata la data di uscita nelle sale. Il tutolo dovrebbe essere Better Man.

Michael Gracey ha scritto la sceneggiatura, insieme agli esordienti Oliver Cole e Simon Gleeson, dopo avere trascorso ore e ore a parlare insieme a Robbie Williams per trovare la giusta angolazione narrativa. Intervistato in proposito dal magazine Deadline, Gracey è rimasto vago e non ha specificato se Robbie comparirà nel film o se verrà interpretato da un attore. Però ha voluto sottolineare "la volontà di realizzare qualcosa di veramente originale. Ricordo quando andavo al cinema da bambino e c'erano film che mi lasciavano estasiato, con la sensazione di non avere mai visto niente di simile prima. Ecco, voglio che gli spettatori abbiamo la medesima esperienza". E ha aggiunto che le soluzioni narrative e visive adottate "restano top secret, ma l'obiettivo che voglio perseguire è proprio l'ottenimento di questo tipo di reazione da parte del pubblico".

Michael Gracey ha anche sottolineato di essere rimasto particolarmente affascinato dalla parabola artistica di Robbie Williams, diventato famoso a sedici anni come membro della boy band Take That e poi dedicatosi a una fortunata carriera solista. A differenza però di personalità come Freddie Mercury ed Elton John, "che sono nati prodigiosi, sono stati sin dall'inizio dei geni musicali, Robbie è una sorta di persona qualunque, che ha sognato in grande, ha saputo seguire i suoi sogni e ha raggiunto vette incredibili. Proprio questo ne fa un personaggio con il quale è facile immedesimarsi: non è il miglior cantante o ballerino e ciononostante è arrivato a vendere 80 milioni di dischi nel mondo". È uno che " non pensa di avere un talento straordinario, nonostante ce l'abbia. Però aveva soprattutto volontà, visione e la sicurezza di dire voglio inseguire il mio sogno".

Anche se l'eventuale presenza di Robbie Williams nel film resta un segreto, è però ufficiale che canterà tutti i brani presenti nel film. Gli arrangiamenti saranno del tutto nuovi e pensati per essere in sintonia con il momento narrativo cui assistiamo su grande schermo. Dunque di fronte a una situazione triste potremmo ascoltare una canzone arrangiata in modo spoglio, o persino cantata a cappella. E nei momenti di gioia ed esaltazione prevarrà uno stile consono "all'emozione di quel momento e di quella scena" (è sempre Michael Gracey a parlare).


lunedì 22 febbraio 2021

LA VILLA NEL WILTSHIRE CI FACEVA PAURA

(La villa di Rob in Svizzera -  fonte : Blick )

Secondo quanto riporta il Mirror, Robbie avrebbe deciso di lasciare la casa di Compton Basset nel Wiltshire e trasferirsi in Svizzera a Vandoeuvres ( foto sopra ) per paura dei fantasmi .
La confessione è stata fatta durante uno dei tanti podcast in rete : '' Mi da i brividi. Teddy mi ha detto che la sua stanza le fa paura e non le piace la casa. Le ho risposto : ' fa paura anche a me. Non dovrai più dormire lì '. Se c'è stato un grande lutto o un grande dolore o una tragedia, penso che possa impregnarsi nei muri e lasciare lì un'essenza che rimane per un tempo molto lungo ''

La solita 'fonte' poco attendibile avrebbe poi rivelato al giornale : '' Sembrava un rifugio idilliaco nella campagna inglese, ma non si è mai sentito veramente a casa. Nel giro di pochi mesi si è reso conto che non era dove lui e Ayda volevano stabilirsi. Ora si sono trasferiti in Svizzera da meno di un anno e i bambini sono iscritti nelle scuole locali. La famiglia ama l'atmosfera famigliare e calma che c'è in quel posto ''

Da IG Stories di Ayda ↓

 

lunedì 15 febbraio 2021

ATTENZIONE AI FALSI PROFILI SU INTERNET

Ancora una volta Robbie ci mette in guardia nei confronti dei falsi profili che sul web si spacciano per Robbie Williams chiedendo soldi truffando le persone.
L'unico sito ufficiale è questo al quale sono collegati le varie pagine social ufficiali.
Diffidate di tutti gli altri.

giovedì 11 febbraio 2021

INSTAGRAM LIVE DI POCO FA

Senza commenti :

Robbie Williams Instagram Live feb 11 2021 from diarioitaliano@libero.it on Vimeo.

Con i commenti :

Dal forum dell'app.
In breve gli chiedono se gli scoccia che MILLENIUM sia così popolare e per questo la deve cantare spesso ( poi sotto nella discussione i fans scrivono che la canzone è molto bella ecc... )
RW : Grazie delle belle parole riguardo la canzone ... potrei anche cambiare idea e cercare di vederla attraverso i vostri occhi ... vi sento ... live è meglio ... non so perchè ma mi sento vuoto quando la canto.


Con il labbro gonfio probabilmente a causa di un' allergia



giovedì 4 febbraio 2021

IL SITO UFFICIALE E' STATO RINNOVATO

 NUOVO SITO UFFICIALE ROBBIE WILLIAMS

DIRETTA INSTAGRAM DI QUESTA MATTINA - NUOVI BRANI DELL' ALBUM DANCE

Robbie continua a realizzare i quadretti con le lyrics delle sue canzoni da vendere a poco prezzo nella  galleria d'arte che aprirà a Berlino appena possibile. Nel frattempo ci fa ascoltare nuovi pezzi dell'album dance che probabilmente uscirà prima dell'estate.
Al minuto 14,55 balla con Coco in braccio 💓