Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
AGENDA :
Concerti a Las Vegas di marzo/aprile/luglio 2020 tutti cancellati
18 Maggio 2020 - Concerto a Bonn ( rinviato al 13 giugno 2021 ) )
6 Giugno 2020 - Soccer Aid Old Trafford Manchester ( ANNULLATO )
20 Giugno 2020 - Concerto a Stoke On Trent - Port Vale Stadium ( posticipato all'estate 2021 )


martedì 27 luglio 2010

I FANS DEI TAKE THAT DICONO DI NO A WILLIAMS

Dopo la notizia della reunion ho pubblicato il mio pensiero come fan di Williams solista e per par condicio anche i commenti di alcune fans dei Take That di vecchia data che gioiscono del fatto di vederli di nuovo insieme.
Ora mi sembra giusto dar voce anche a chi è solo fan dei Take That e non approva il rientro nel gruppo di Robbie adducendo delle motivazioni che non voglio neanche commentare.




Chi si aspettava entusiasmo ed impazienza per la reunion tanto vagheggiata tra Robbie Williams e i Take That, dovrà rivedere le proprie convinzioni. I fan del gruppo sono infatti sul piede di guerra, bocciando il rientro del figliol prodigo come una mossa dettata solo da opportunismo e voglia di guadagnare, e hanno inondato Facebook e i siti dei tabloid inglesi con le loro proteste. "Non ci serve, con il suo ego distruggerà la band" dicono.

Come tutte le reunion le dichiarazioni del caso sono state improntante all'amicizia ritrovata, al felleing unico, ai compagni di viaggio di un tempo con i quali riprendere il percorso interrotto. Tutte belle parole non fosse che dietro pesano come macigni i flop degli ultimi lavori solisti di Robbie che, dopo aver vissuto un momento di gloria all'inizio degli anni duemila, sembra essersi perso per strada tra fobie e insicurezza varie.

Ecco perché ai fan del gruppo, tornato insieme con successo nel 2006, la storia del rientro nei ranghi di Williams non va giù. Per molti è solo un tentativo attuato dal suo management di resuscitare una carriera ferma al palo vampirizzando la buona vena del gruppo. "Mi disgusta vedere quanti soldi siano coinvolti in questa vicenda". E ancora: "L'ultimo album di Robbie è stato un disastro mentre tutto ciò che toccano i TT diventa oro". I commenti dei fan sono tutti improntati allo scetticismo quando non alla rabbia vera e propria nel vedere rientrare come amicone uno che solo nel 2005 dichiarava "si ghiaccerà l'inferno prima che io torni con il mio vecchio gruppo". Evidentemente negli inferi in questi giorni deve tirare aria di tormenta...

Fonte : TGcom

1 commento:

Unknown ha detto...

SECONDO ME SIA I FANS DEI TAKE THAT CHE I FANS DI ROBBIE DOVREBBERO RISPETTARE LE LORO DECISIONI....è INUTILE STARE AD IPOTIZZARE SE LO SI FA PER SOLDI O SE REALMENTE è UN RITORNO IN MEMORIA DEI VECCHI TEMPI E DEL LEGAME CHE C'ERA ALLORA...TANTO NON CE LO VERRANNO MAI A DIRE...SENZA CONTARE CHE ALL'EPOCA IN CUI ROBBIE SE NE ANDò DALLA BAND ERA MOLTO GIOVANE E RIBELLE E NON RIPENSEREI ALLE PAROLE CHE DISSE DOPO L'ABBANDONO VERSO GLI EX COMPAGNI...SONO PASSATI BEN 15 ANNI,LUI è UN UOMO MATURO ORMAI E PENSO CHE SI SIA ANCHE PENTITO DELLE DICHIARAZIONI DI ALLORA,MAGARI MI SBAGLIO MA è QUELLO CHE PENSO.PER QUANTO MI RIGUARDA NON VEDO L'ORA DI VEDERE IL NUOVO LAVORO DEI 5 TAKE THAT E SONO SICURA CHE CI FARANNO SOGNARE ANCORA,COME CI FARà SOGNARE ANCORA IL NOSTRO ROBBIE...DIAMO FIDUCIA AL NOSTRO BENIAMINO IN QUANTO SUE AFFEZIONATE.UN BACIO A TUTTE.