Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
CALENDARIO UFFICIALE 2020 RWFANFEST
AGENDA :
17 Novembre 2019 - Hits Live Manchester
22 Novembre 2019 - Uscita album The Christmas Present
29 Novembre 2019 Concerto per radio 2 BBC
16 Dicembre 2019 : Party Natalizio con RW Arena di Wembley

giovedì 31 gennaio 2019

IL CONCERTO PER UPFRONTERS CONFERMATO NEL 2019 CON UN POSSIBILE LIVESTREAM


Robbie ha confermato ancora una volta in chat che il concerto per upfronters si terrà verso la fine di quest'anno in UK in una location ancora non nota. 
Nella set list verranno inserite anche canzoni di Under The Radar.
E' previsto un live streaming su upfront per chi non potrà partecipare.

Dopo un periodo di influenza si sente meglio. Ha finito le 24 canzoni per il musical ' The Boy In The Dress ' in sole due settimane.
Confermato anche l'album per il prossimo Natale e un possibile album swing subito dopo.
A Las Vegas presenterà una nuova canzone.
Parteciperà ancora alla nuova edizione di X Factor come giudice
Sta pensando anche ad un documentario sul paranormale con altre celebrità.

ROB CI MOSTRA LA SUA PERFETTA FORMA FISICA

Dalle IG storie di Ayda ↑↑



mercoledì 30 gennaio 2019

DIRETTA INSTAGRAM DELLA NOTTE SCORSA

Robbie si sta recando in Europa per il weekend per la festa di Messi a Barcellona di domani e per alcuni impegni a Londra.
Qui in auto con Teddy

martedì 29 gennaio 2019

ROB E GUY PARLANO DI ' THE BOY IN THE DRESS '


Robbie e Guy discutono della loro collaborazione
 nel musical 'The Boy in The Dress' di David Walliams

Rob ci fa ascoltare un assaggio di una canzone del musical

ROBBIE : NON MISCHIATE LA DROGA CON L'ALCOOL . E' TERRIBILE

Finalmente la stampa italiana ha colto l'ironia e spiega come sono andate realmente le cose :

Robbie Williams non ha mai nascosto i suoi problemi con le droghe, l'abuso di alcol e dei percorsi di disintossicazione. Ma si è lasciato un po' andare parlandone apertamente con i suoi fan su Instagram. Come se stesse abbinando ingredienti in una ricetta o suggerendo quale bottiglia di vino accompagnare a un piatto, l'ex Take That consiglia a due giovani interlocutori di mischiare rum ed ecstasy. Il Drambuie, in modo particolare, "va molto bene con l'ecstasy" dice il musicista ridendo. Poi fa un mezzo passo indietro: "Non che voi lo fareste mai, naturalmente. Non fatelo, è terribile".

È questa la parte finale di un video di 45 secondi pubblicato dalla star inglese sul suo profilo social in diretta, quindi ora non più disponibile: la conversazione era iniziata con i due fan che chiedevano a Williams se facesse ancora uso di droghe . Affatto imbarazzato dalla domanda, il cantante ha chiesto: "So che state giocando, ma parlate di steroidi, anfetamine o canne?". Uno dei due ragazzi risponde: "Cocaina". E allora Robbie Williams confessa ai due e agli oltre 1,7 milioni di follower sul social che "è passato molto, molto tempo dall'ultima volta" che ha fatto uso di cocaina. Poi ha aggiunto: "Ho 44 anni e quando arrivi a questa età il tuo cuore non regge più a queste schifezze, ho dei figli".

A quel punto il cantante chiede ai ragazzi quanti anni avessero e rendendosi conto di parlare con due ventenni esclama: "Va bene, continuate, divertitevi e scrivete tutto in modo che possiate conservare queste esperienze nei vostri ricordi". È poi Williams stesso a spostare la conversazione sugli alcolici. Quello che i due ragazzi stanno bevendo in quel preciso momento è rum: "Il rum è buonissimo, il whisky invece è strano. Con il rum ci si diverte parecchio, avete mai provato il Drambuie?" chiede prima di consigliare ( ovviamente in modo ironico ) l'abbinamento perfetto con l'ecstasy.

fonte La Repubblica

lunedì 28 gennaio 2019

LA DEPRESSIONE NON VA MAI SOTTOVALUTATA


Dal forum di upfront :

Domanda : parli spesso di depressione ma posso chiederti perchè sei depresso ?
Soffro anche io di depressione e sono in terapia. Non so dire esattamente perchè mi sento depresso. Spesso mi sento frustrato, stanco e cupo. Non riesco a concentrarmi su niente. Forse dovrò abituarmi a vivere così.

RW : Aspettarsi di aiutare qualcuno ad uscire dalla depressione dicendo che la loro vita è bellissima e che dovrebbero ritenersi fortunati è un pensiero medioevale e può solo peggiorare le cose.
E' l'equivalente di dare ad un malato di cancro un milione di sterline e dire : '' Ecco è tutto finito adesso ''
Oppure regalare ad un malato di polmonite un' auto nuova : '' Prendila e domani mattina sarà tutto passato ''
E' quel genere di cose che dicevano negli spettacolo televisivi negli anni '90 e mi facevano sentire isolato.... ed alcune di queste considerazioni erano proprio indirizzate a me.
'' Quelli con la depressione devono solo rimboccarsi le maniche e andare avanti con il loro problema ''  ..... E' questo tipo di pensiero che porta le persone al suicidio !

Questo è quello che è successo oggi a Stoke ad un ragazzo più o meno della mia età.

Qui Rob posta un link che porta ad un giornale di Stoke On Trent dove si parla di un DJ di 42 anni che lavorava al Regent Theatre di Stoke e si è suicidato in questi giorni buttandosi da un palazzo. Soffriva di SAD , la così detta depressione invernale. La gente dice di lui che era un ragazzo solare, spiritoso, intelligente e aperto al dialogo con tutti  .

screenshots nel nostro gruppo facebook

ROBBIE E SHAKIRA IN CONCERTO PER LEO MESSI GIOVEDI' 31 GENNAIO A BARCELLONA


Giovedì 31 gennaio Robbie si esibirà alla festa privata di Messi per sole 200 persone presso lo Stadio Camp Nou di Barcellona. 
Oltre a Robbie anche Shakira canterà per i fortunati ospiti del calciatore.
Lionel Messi ha firmato un accordo con Sony e Cirque Du Soleil per la produzione di uno spettacolo dal nome "Messi Cirque" ed ha deciso di celebrare l'evento con un grande concerto . 
Sarà vietato scattare foto o video della festa in quanto si vuole mantenere il più possibile segreto ogni dettaglio per la grande anteprima dello spettacolo che si terrà sempre a Barcellona. 

ROBBIE E GUY INSIEME PER IL NUOVO MUSICAL DI DAVID WALLIAMS


Robbie e Guy Chambers lavoreranno di nuovo insieme per realizzare la colonna sonora del nuovo musical di David Walliams ' The Boys In The Dress '' .
A presto alcune delle canzoni ....


domenica 27 gennaio 2019

E' DAVVERO GRAVE SE LA GENTE CREDE ANCORA AI TITOLI DEI GIORNALI. IMPARATE A COGLIERE L'IRONIA !


In risposta ad una domanda su upfront relativa agli articoli apparsi sui media ↑↑ secondo i quali avrebbe istigato due ventenni all'uso della droga durante un live su instagram
( vedi qui video e articolo sul blog )

RW : Viviamo in un periodo pericoloso se la gente crede ai titoli di giornale. C'è un limite in cui ci si può spingere ma non quando gli articoli sono costruiti solo nell'intento di diffidare e travisare la realtà. Se non possiamo scherzare ..... essere ironici, sfacciati in questi giorni .... bè allora siamo fottuti.

Domanda : Cosa c'è di ironico nel dire a due ragazzi di 20 anni quanto è divertente mescolare l'alcool con le droghe ecc.. ?
RW : Forse non l'ironia ma se non riesci a vedere la sfacciataggine c'è davvero qualcosa di strano.
Ho raccolto 30 milioni per l' Unicef con il Soccer Aid e continuano comunque a scrivere articoli trovando il marcio anche in questo.... continuerò ad essere me stesso. Grazie.

screenshot nel nostro gruppo facebook

ROBBIE PARLA DI DROGA A DUE RAGAZZI DURANTE UN LIVE SU INSTAGRAM



Robbie Williams ha incoraggiato due giovani ragazzi a mescolare l'estasi con l'alcol e a prendere la cocaina in un bizzarro video in diretta su Instagram.
Il video risale a mercoledì scorso mente chiacchierava con una coppia di fans dal tono di voce poco sobrio. 
Secondo il Daily Star, a Robbie, che ha avuto alle spalle un passato di droga prima di incontrare sua moglie Ayda Field, è stato chiesto nel video se prendesse ancora droghe e lui ha ha domandato :  "so che è uno scherzo, ma stai parlando di steroidi, speed o erba?" prima di rispondere: " no da tanto tempo ormai ”.
"È stato un... Guarda, io oggi ho 44 anni e quando si arriva a 44 il cuore non può tenere il passo con sta merda!. Oggi ho dei figli”.
Poi ha chiesto alla coppia la loro età, e quando hanno risposto "20", ha esclamato: "venti? Beh, bravi... maddai!”
“Godetevi questo momento ma vi consiglio di scrivere tutto su quanto state vivendo così da conservarne come ricordo”. 
I ragazzi poi hanno rivelato che stavano bevendo "Tesco rum".
Robbie Rise e rispose: "il rum è grande. Il whisky è solo fottutamente strano”.
"Il rum è molto divertente. Bevi Drambuie”?
"Adesso io non só se voi avete mai assunto ectasy ma rum e ectasy è un ottimo mix... non che tu l’abbia mai fatto."
Il padre dei due ragazzi non ha mai fatto mistero nei loro confronti sulla sua dipendenza da morfina, speed, cocaina e funghi allucinogeni negli anni '90. 
E Robbie in precedenza ha raccontato quanto era fatto la prima sera trascorsa con la futura moglie Ayda ad una festa, stranamente euforico dentro una vasca Jacuzzi. 
Robbie raccontò questa storia nel suo nuovo libro Reveal, profondamente personale, pubblicato l'anno scorso.
L'ex Take ha anche raccontato dei suoi problemi con ansia, peso, spavento del palcoscenico e dipendenza.
Ha dettagliato come, in tempi diversi, assumesse morfina, Adderall (usato per trattare la narcolessia e ADHD), Vicodin (antidolorifico) speed, Seroquel (usato per il trattamento della schizofrenia) e cocaina combinati, funghi allucinogeni e "qualche altra cosa".
Il libro ha riguardato l'ultimo decennio, a partire dai giorni bui del 2006 quando ha lasciato la musica dopo il suo Close Encounter World Tour.
Si rivolse alla droga e "sedeva su un divano, mangiava patatine fritte e cioccolato, ingrassò e si fece crescere la barba".
Nella biografia, ha ricordato un amico che sarebbe stato un ottimo aggancio per presentarlgli Ayda, ora un presentatore televisivo part-time.
Robbie inoltre ricorda : "l'ho cercata Io, era ovviamente molto attraente. Ma ero molto
antisociale in quel periodo, pensammo ad un piano per incontrarla ma poi ho dato buca.
Le lasciò messaggi ogni giorno per settimane, e Lei era molto divertita. Abbiamo pensato ad un modo per incontrarci. Ma quel giorno non dovevo andare da nessuna parte, così le ho chiesto di raggiungermi a casa mia, il che l’ha indubbiamente spaventata un po’.
"È venuta a casa mia, ha bevuto un paio di bicchieri di vino rosso, ma sentivo che era a disagio, non credo che la situazione fosse adatta a lei, a casa di un estraneo, proveniente da una festa”.
Robbie decise così di accompagnarla di nuovo alla festa. Dice: "è una festa tecnologica con persone tecnologiche. Era come la vendetta dei Nerd”.
“C’è stato un momento mentre ero nella Jacuzzi dove Ayda esce e ritorna con addosso solo un bikini alla Ursula Andress. Un corpo da schianto!
Ero ad Hollywood in una vasca Jacuzzi con lei facendo una cosa molto hollywoodiana! 
Poi però mi sono ammalato è ho dovuto interrompere... ero imbarazzatissimo!!

traduzione a cura di Ivan Zanardelli 

mercoledì 23 gennaio 2019

giovedì 17 gennaio 2019

GOLD - LYRIC VIDEO ( UNDER THE RADAR 3 )



Are we disco dancing or throwing shapes in an empty space
All eyes on me here we go now
When I’m done dancing with myself I wanna move with you
Do you want to, too?
Is there something better something better something better than me. No
There’s nothing better nothing better nothing better than me

Never going to lose that wonder fall under your control
Go out and paint the world make it gold

With tears in my eyes and love in my soul
I feel like starting something
The pain it subsides the minute I go
I feel like starting something gold
I feel like starting something gold
Don’t you feel like starting something

Are you really real or a character from a film that I saw last year
The cameras focusing on you it should be focusing on me, it would be better
Never going to lose that wonder fall under your control
Go out and get the girl and paint her gold

With tears in my eyes and love in my soul
I feel like starting something
The pain it subsides the minute I go
I feel like starting something gold
I feel like starting something gold
Don’t you feel like starting something

We all get lost on our way to the dream
But we have to believe we are going somewhere better
Somewhere gold, gold
Never going to lose that wonder fall under your control
Go out and paint the world make it gold

I feel like starting something
The pain it subsides the minute I go
I feel like starting something gold
Something gold
I feel like starting something gold
Something gold
I feel like starting something gold
I feel like starting something gold

ELECTRICO ROMANTICO - BOB SINCLAR FEAT ROBBIE WILLIAMS

Disponibile in streaming QUI




Da IG di Ayda
Rob in studio ↓

mercoledì 16 gennaio 2019

VINCI DUE BIGLIETTI PER HYDE PARK E UN MEET & GREET CON ROBBIE NEL BACKSTAGE


Solo se avete preordinato Under The Radar 3, sarete automaticamente inseriti nella competizione per vincere due biglietti per il concerto del 14 luglio 2019 ad Hyde Park.
E non solo .... i vincitori potranno incontrare Robbie nel backstage e verrà offerto loro anche il viaggio a Londra e l'alloggio in un hotel vicino ad Hyde Park.

Se avete già preordinato UTR3 non dovete fare nulla, altrimenti avete tempo sino al 1 aprile per farlo ed essere inseriti nel concorso. I vincitori verranno avvisati via mail il 1 maggio 2019.

Pre ordina Under The Radar 3 QUI


STEPHEN DUFFY PARLA DELLA SUA COLLABORAZIONE CON ROBBIE WILLIAMS


L’abbiamo un po’ tutti credo dimenticato ma dopo la separazione tra Guy Chambers e Robbie avvenuta nel 2002, Robbie non rimase da solo in studio. Nel 2005 invitó Stephen Duffy per la registrazione dell’album Intensive Care. 
Ciò che è meno noto è che l’incontro tra i due artisti è molto più vecchio. Dalla sua prima biografia del 2004 si legge che l’incontro tra i due avvenne dietro le quinte di Knebworth ma in realtà il loro primo incontro risale al 1996!
Questo è ciò che ha rivelato lo stesso Stephen Duffy in una recente nuova intervista. I due si incontrarono durante la registrazione del brano ”Freedom” e la collaborazione con il ragazzo Chambers non esisteva ancora! 
Fu poi nel 2003 in un successivo incontro che Robbie comunicó il desiderio di lavorare con lui. 
In questa intervista si apprende inoltre che Intensive Care ad oggi ha venduto oltre 8 milioni di copie il che lo colloca come album più venduto al di fuori degli UK.
Stephen racconta gli inizi della loro collaborazione:
“Una sera ci trovammo a Notting Hill e in auto Robbie mi disse “dovremmo scrivere insieme” e io pensai “ha lavorato con Guy Chambers, la partnership di maggior successo dai tempi di Lennon e McCartney. Ero lusingato, ma non abbastanza ingenuo da pensare che sarebbe stata la decisione meno gradita dal punto di vista della EMI, l'etichetta discografica di Robbie. Ma poi, Claire, che ha suonato il pianoforte in Robbie' s band e che divenne in seguito mia moglie, continuava a passare gli ultimi album dei Lilac Time ( il gruppo di Stephen fondato con il fratello nel 1986 ndr).
Fu così che Robbie e Guy si sciolsero.
Robbie voleva scrivere una canzone in stile folk, e io avevo appena finito di incidere l’album Devil’s Dark Circle e quindi avevo una marea di accordi e spartiti sparsi in giro. Fu così che Intensive Care diventó una miscela tra i due stili. Ci sono letteralmente centinaia di brani bizzarri suoi in giro rimasti tutt’oggi inediti. 
lui al basso, io alla chitarra, lui sulla tastiera, io al basso, o qualcos'altro, e stavamo facendo cose davvero incoerenti. Ma cominciò a cantare, e la canzone coerente apparve. Non si completa tale successo con solo carisma. (...) Quando si lavora con qualcuno famoso come Robbie, la musica può essere vista come secondario, ma sono molto orgoglioso di questo album, e siamo riusciti a creare titoli eccezionali e l'album è stato # 1. "

( traduzione a cura di Ivan Zanardelli )

Fonte

Sotto materiale postato in questi giorni sui social :
↓↓↓
Rob e Bob parlano del loro primo incontro che li ha portati a collaborare insieme


Qui ↓ una foto twittata dal papà di Robbie
E' stata scattata nel 1987 con una cantante collega del padre

venerdì 11 gennaio 2019

IL DUETTO CON HUGH JACKMAN E' PURA INVENZIONE DELLA STAMPA


E' stato chiesto a Robbie in upfront se è vero che farà un duetto con Hugh Jackman e collaborazioni con altri personaggi famosi ( vedi articolo uscito pochi giorni fa sulla stampa inglese ).
Lui ha smentito categoricamente . '' L'articolo è pura invenzione.  Non ho mai detto nè pensato nulla del genere anche se mi piacerebbe davvero duettare con Hugh ''

ELECTRICO ROMANTICO - A PRESTO IL REMIX


Radio Deejay ha mandato in onda oggi per la prima volta Electrico Romantico Bob Sinclar feat Robbie Williams.
I commenti dei deejay : '' Un pezzo tipico di Robbie Williams di dieci anni fa sul quale Bob Sinclar ha messo il nome, ma non lo rappresenta. A presto il remix ... molto house  ''

NON TENGO LE DIRETTE INSTAGRAM SALVATE A LUNGO PERCHE' NON E' SICURO


Dal forum di upfront :

Domanda : Quando fai le dirette su IG potresti per favore salvarle per 24 ore come succede con le storie ? Perchè hai fans da tutto il mondo e con il fuso orario diverso e non è facile seguire i tuoi progressi se non salvi i video. Anche le notifiche spesso non arrivano. Grazie.

RW : La maggior parte delle volte non voglio che rimangano lì come video permanenti oppure penso che siano clip noiose. O entrambe le cose. L'unica ragione per cui li ho lasciati nella pagina IG quest'anno è perchè segnano l'inizio del mio percorso salutare ... e Leo non è qui per filmare .... non voglio salvarne molti .... non è sicuro ( tenerli salvati a lungo... )

Instagram live di ieri ↓

Altre foto del percorso salutare intrapreso QUI  su instagram

giovedì 10 gennaio 2019

UN DUETTO CON TOM BECK ? NON SAPEVO NEMMENO CHE FOSSE FAMOSO

Tom Beck è un attore/cantante tedesco. Ieri ha pubblicato su IG questa foto con Robbie facendo credere nella descrizione che nel suo prossimo album ( di Tom Beck ) ci sarà un duetto con RW. E' stato chiesta la conferma a Rob in upfront . Lui ha negato alcun tipo di collaborazione, aggiungendo di aver incontrato questo tizio, di aver accettato di fare una foto con lui non sapendo nemmeno che fosse uno famoso  😂😂😂
( screenshot nel nostro gruppo facebook )



Instagram live di questa mattina :

Allenamento con Karl Brazil ↓


↑↑Qui sopra con Bob Sinclar durante la registrazione di Electrico Romantico