Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
DATE E BIGLIETTI TOUR 2018
AGENDA :
21 Settembre : uscita biografia ' Reveal '
14-17 Febbraio 2018 concerti in Nuova Zelanda
20 Febbraio - 7 Marzo 2018 concerti in Australia
4 Marzo 2018 - Adelaide ( Australia ) - Adelaide 500

giovedì 29 aprile 2010

I FANS DI ROBBIE AIUTANO IL DONNA LOUISE TRUST

In questo articolo del This Is Staffordshire si parla della raccolta fondi organizzata dai fansclub di Robbie a favore del Donna Louise Children's Hospice, che al momento ha superato la somma di £2,500.

Vi ricordo il link per donare QUI

CAMILLA KERSLAKE POTREBBE FAR PARTE DEL PROSSIMO ALBUM DEI TAKE THAT/ROBBIE WILLIAMS




Camilla Kerslake, una cantante lirica inglese di 21 anni che ha collaborato recentementre con Gary Barlow ( vedi video ) ha espresso il desiderio di far parte del nuovo album dei Take That dove ci sarà anche Robbie Williams.
Camilla ha dichiarato inoltre al Daily Star :

"  Ho incontrato in studio alcune volte Robbie ed ho sempre cercato di avvicinarlo. La prima volta mi stavo sistemando i capelli perchè c'erano dei paparazzi fuori ed avevo ancora in mano il pettine quando gli ho stretto la mano. Credo che si sia fatto male !"

ROBBIE VUOLE SOSTIUIRE LA VERSIONE ORIGINALE DI "THE POWER" MA TAYLOR PREFERISCE DI NO.


Robbie Williams si è offerto per reallizzare la nuova canzone che accompagna tutti gli ingressi in campo del campione di freccette Phil Taylor,  suo grande amico nativo di Stoke.
( nel video la versione attuale : The Power ).
Ma tutto sommato sarebbe meglio lasciar perdere perchè il campione perderebbe la sua grinta e il suo stimolo con una musica diversa.

Ha dichiarato Phil :

" E' stata un idea di Robbie. Mi ha telefonato da Los Angeles dicendo che vorrebbe scrivere per me una canzone di grande effetto per il mio ingresso in gara ma si rende anche conto che non è facile realizzare qualcosa migliore di The Power.
E' come cercare di scrivere qualcosa di meglio di Angels !
Inoltre per me non sarebbe facile entrare in campo con un altra canzone... ormai ci sono abituato. Fa parte della mia vita e mi da una carica incredibile ! "

mercoledì 28 aprile 2010

BREVE ANTICIPAZIONE DELLO SHOW "WILLKOMMEN BEI MARIO BARTH"


Caricato da marika1823



Come già da tempo anticipato nell' agenda del blog, vi ricordo che sabato prossimo alle 22,30 su RTL ( TV Tedesca ) andrà in onda lo show  "Willkommen bei Mario Barth" con la partecipazione di Robbie.

La trasmissione è stata registrata in occasione del concerto a Cologna.

Ecco un breve promo della puntata con Robbie alla fine della clip.

"GET HIM TO THE GREEK" PROSSIMAMENTE NELLE SALE, ISPIRATO A ROBBIE ?





Il prossimo film interpretato da Russel Brand che potrebbe essere uno dei successi dei botteghini di questa estate è chiaramente basato sulla vita di Robbie Williams anche se non c'è nessuna citazione a riguardo.

In "Get Him to the Greek " la rock star Aldous Snow (Russell Brand), è un eccentrico e tormentato musicista inglese senza freni, con problemi di tossicodipendenza, che alla fine decide di trovare l'amore della sua vita in California.

Ci sono riferimenti al tradimento di una donna con i fratelli Gallagher, la rottura di una relazione con una ragazza che come lui fa la cantante, e alla vita nella città di  Los Angeles.
I paralleli con Williams si fanno ancora più marcati a mano a mano che prosegue la trama. Il protagonista Snow diventa un amabile narcisista e si cimenta in pezzi di rock classico e testi che parlano di se stesso con chiari riferimenti a Strong e Comeundone.
C'è anche un tentativo di ritorno al successo dopo un album flop.
Aldous Snow inoltre è afflitto dallo stesso tormento interiore più volte espresso da Robbie.

Non è difficile capire come mai lo stesso Brand e gli autori del film sono stati così attratti dalla storia di Robbie Williams. E' il musicista che più si addice ad una trama complessa che comprende la dipendenza, il tradimento, l'amore, la sconfitta, il rifugio a Los Angels e la redenzione attraverso la musica.

Può sembrare strano che la Universal abbia deciso di basare un film sulla storia dell'ex Take That che non ha mai avuto fortuna in US ( il suo massimo successo è stata Angels al n.41 della Billboard charts ) ma del resto Williams impersona il musicista rock di fama di questi ultimi tempi, più di qualsiasi altra rock'n'roll band.

Per lui che ha cantato "I Will Talk and Hollywood Will Listen" sembra sia arrivato il momento giusto, anche se inaspettatamente...


GUARDA QUI  IL TRAILER :




lunedì 26 aprile 2010

NEIL TAYLOR : IL LAVORO CON ROBBIE E' SOSPESO... PER UN PO' !




(foto : Miriam Itot - Neil Taylor fansite)

Molti di voi in questi giorni mi domandano privatamente se è vero che Robbie farà un concerto a Milano questa estate.
Non so chi ha messo in giro questa voce.....
Vi confermo che non c'è nulla di vero in questo.
Putroppo non ci sarà nessun concerto di Robbie in Italia nei prossimi mesi.
Neil Taylor scrisse nel suo blog del 10 marzo che la promozione di RKTVS era finita e sino al prossimo autunno non ci sarebbe stato più nulla con Rob.
Un ulteriore conferma ce la dà sempre Neil  nel suo blog di qualche giorno fa, affermando che la sua collaborazione con Robbie è ferma per qualche mese. Per quanti mesi non si sa.

Tuttavia questo lascia intendere che dopo l'estate potrebbe riprenderà l'attività con Robbie e da qui possiamo cominciare a sperare di nuovo...forse.
.
Estratto dal blog di Neil Taylor del 23 aprile :

" Eccomi dopo tanto tempo di silenzio. Sto cominciando a concentrarmi di nuovo sul mio lavoro dato che la promozione con Robbie è terminata per un certo periodo. Cercherò di finire il mio album in un paio di  mesi..senza scherzi questa volta ! Lo promuoverò nelle radio Europee con interviste ecc..Se qualcuno mi vuol dare una mano in questa impresa vi sarei grato "

IL RITORNO DI ROBBIE HA CONTRIBUITO AD AUMENTARE LE VENDITE DI DISCHI IN UK

L'industria musicale britannica ha subito un sensibile aumento delle vendite, per la prima volta dal 2003,  grazie anche ai successi di Susan Boyle, la raccolta dei Beatles, Robbie Williams e Lady Gaga. 

E' stato rilevato un aumento delle vendite digitali e un calo del supporto fisico, ma tuttavia un responsabile della BPI ha dichiarato :

" I downloads digitali rappresentano un quinto delle vendite, ma recentemente artisti forti come Robbie Williams e Lady Gaga sono stati in grado di tenere vivo anche il CD fisico nel nostro Paese "

guardian uk.co
yahoo uk ireland

ROBBIE, IL MATRIMONIO E.. "THE BASEBALLS"




Secondo quanto riporta il People.Co.Uk Robbie ha cominciato ad organizzare il suo matrimonio chiedendo alla sua band favorita THE BASEBALLS ( ? ) di suonare alla cerimonia.

Robbie ( 35 anni ? ) avrebbe preso questa decisione dopo aver visto una loro performance a Berlino.


Evidentemente anche la stampa inglese cominicia ad essere a corto di notizie ....


The Baseballs
"ANGELS"

domenica 25 aprile 2010

ROBBIE AD HAITI HA FATTO UN AUTOGRAFO PER LE MIE FIGLIE

La donna di Haiti che un paio di settimane fa aveva pubblicato sul sito ufficiale rw.com la sua foto con Robbie QUI , ora ha postato anche l'immagine degli autografi fatti per le sue figlie.

Scrive Maureen sotto il suo post :

" Mentre era ad Haiti Robbie stava seduto composto, silenzioso e pensieroso......a causa della miseria, della forza e della fede del popolo haitiano che aveva incontrato, probabilmente domandandosi cosa poteva fare per migliorare la vita nei campi dove sono costretti a vivere ora.
Sono andata verso di lui. Mi ha sorriso e mi ha fatto queste meravigliose dediche. Le conserverò e prego che continuerà a diffondere la nostra richiesta di aiuto nel mondo. Si tratta di una lotta quotidiana per la sopravvivenza e per un reale cambiamento c'è bisogno di una visione a lungo termine.
Buona fortuna Robbie ! Combatterai per gli haitiani ne sono sicura.
Maureen "

CONFERMATA LA VOCE DI ROBBIE NELLA NUOVA VERSIONE DI THREE LIONS

Il The Sun conferma il rumor del mese scorso secondo il quale Robbie avrebbe collaborato nella realizzazione del nuovo inno inglese per i mondiali di calcio, insieme a Pete Doherty ed altri artisti.


Si tratta di una nuova versione del brano Three Lions del 1996.

venerdì 23 aprile 2010

ROBBIE ENTUSIASTA PER LA PARTECIPAZIONE DI ZIDANE AL SOCCER AID



Zinedine Zidane ha detto sì a Robbie Williams per il Socer Aid del 6 giugno.
Lo ha confermato lo stesso Robbie con queste parole: 
“Non posso credere che giochi anche lui. Sono al settimo cielo. Non so se gli stringerò la mano o gli leccherò la faccia”

fonte

I'M RICH BEYOND MY WILDEST DREAMS !

Robbie si è piazzato al 26mo posto nella lista dei più ricchi in UK, secondo l'ultima classifica realizzata dal Sunday Times , con 85milioni di sterline. Gary Barlow invece è alla posizione 48 con 35milioni di sterline.

giovedì 22 aprile 2010

"NIKON" PROBABILE SPONSOR DI UN POSSIBILE TOUR FUTURO

Sul sito della EMI si parla di Robbie Williams e Nikon insieme per la nuova campagna di comunicazione I AM :

" la EMI ha lavorato con la IEMusic e la Nikon nella realizzazione di questa campagna pubblicitaria. Il risultato dimostra il potere di comunicazione che ha la musica sulla gente e come l'alleanza tra i giusti artisti e aziende importanti possa portare benefici ad entrambi.
La campagna pubblicitaria I AM Nikon, che interesserà tutta l'Europa, verrà presto lanciata anche in Sud Africa "


Dopo quanto scritto sul sito della EMI e in particolare il fatto che la campagna porterebbe beneficio sia alla Nikon che a Robbie Williams, molti hanno pensato che potrebbe essere lo sponsor di un possibilie futuro tour. In effetti i precedenti tours di Robbie sono stati sponsorizzati da importanti aziende come la Epson nel 2001, la Smart nel 2003, e la Sony Ericsson nel 2006

Lo avevo già pubblicato,  ma per chi non lo avesse visto, il filmato è QUI

mercoledì 21 aprile 2010

SPECIALE OFFERTA "INTENSIVE CARE" GADGETS

Nuova ( si fa per dire ) offerta dallo shop di rw.com a 15,99 sterline (circa 19,50 euro ) arrivata via mail agli iscritti

Comprende :

-Maglia Intensive Care unisex (S/M/L)
-Edizione Album con contenuti speciali ( Dietro le quinte-Documentario-Video Make Me Pure)
-N.4 Calamite
-Carte da gioco

In vendita QUI

CHRIS MARTIN CANTA I TAKE THAT E ROBBIE

Una breve e bellissima interpretazione di Back For Good & Feel da parte di Chis Martin a Radio 1

Caricato da marika1823


p.s. l'intera interpretazione di Chis Martin a Radio 1 che comprende" The Scientist" all'inizio, la trovate su YouTube QUI

DIMOSTRATE ANCORA UNA VOLTA CHE I FANS DI ROBBIE SONO I MIGLIORI !

FATE LA VOSTRA DONAZIONE ORA !


RWFU ((Robbie Williams Fans United) ) anche per questa occasione ha iniziato una raccolta fondi per L'UNICEF in occasione del Soccer Aid, a seguito dell'appello lanciato da Robbie nel suo sito ufficiale.

E' stato anche realizzato questo bellissimo video a supporto dell'iniziativa.

Potete fare la vostra donazione e lasciare un messaggio QUI

BASI STRUMENTALI DA YOU TUBE

Avevo già fornito il links per scaricare le versioni strumentali dei singoli di Reality Killed The Video Star con e senza cori.
Su You Tube da poco sono state caricate le tre basi senza cori
Non so se la qualità è migliore da quella scaricata in precedenza.
Vi metto qui i links se vi interessano
(grazie a Vanni per l'alert)





lunedì 19 aprile 2010

ROBBIE SI ALLENA PER IL SOCCER AID

cliccare sulla foto per ingrandire

Robbie Williams si allena a giocare a calcio in attesa del Soccer Aid di giugno.
Nell'articolo non viene specificato il luogo in cui è stata scattata la foto ma si presume L.A.


( dal sito spagnolo Hola.com)

sabato 17 aprile 2010

ROBBIE WILLIAMS WEEK END SU SKY



Oggi e domani su Sky VH1 canale 708 ( vedi quida qui ) dalle 13 alle 16 c'è in programma il Week End tributo a Robbie Williams con la messa in onda dei suoi video.

venerdì 16 aprile 2010

GARY BARLOW : LA REUNION CON ROBBIE E' INEVITABILE


Durante una recentissima intervista a Gary Barlow, gli è stato chiesto se ci sarà la possibilità di vedere i Take That esibirsi con Robbie Williams come ai vecchi tempi.

Gary ha risposto :

"We'll see. I think it's inevitable one day we'll get back together."
.
" Si vedrà. Penso sia inevitabile il fatto che un giorno torneremo insieme "



fonte

mercoledì 14 aprile 2010

ROBBIE WILLIAMS : AIUTIAMO ANCORA I BAMBINI


Il cantante inglese ha lanciato il suo appello durante un sopralluogo a tre mesi dal terremoto

Sono ancora tante sfide da affrontare, per garantire scuola e salute ai bambini di Haiti. Lo ha ricordato durante un sopralluogo nell’isola caraibica, colpita dal terremoto tre mesi fa, il cantante inglese e ambasciatore UNICEF Robbie Williams.

«Sono tornato da Haiti proprio quando ricorrono tre mesi dal terremoto» ha detto Williams. Conoscevo le dimensioni del disastro, ma vedere dal vivo la distruzione, i danni e gli orrori che esso ha provocato ai bambini e alle loro famiglie mi ha fatto capire che la situazione è peggiore di quanto potessi immaginare. Ho potuto anche vedere come l’UNICEF e i suoi partner lavorano senza sosta per soccorrere le famiglie colpite dal terremoto e per consentire ai bambini di tornare a scuola».

Il cantante inglese ha invitato a continuare a contribuire per trasformare le vite dei bambini di Haiti nel lungo termine. «Possiamo eliminare le lacune in settori cruciali come la sanità e l'istruzione e iniziare un nuovo capitolo. Esorto tutti a non dimenticarsi dei bambini di Haiti e di donare ciò che si può all'UNICEF per aiutarli ad avere un futuro migliore».

Ad Haiti Robbie Williams ha potuto vedere l’avvio dell’iniziativa "Movimento per l’apprendimento" gestito dal governo di Haiti con il sostegno dell'UNICEF, che mira a dare istruzione a tutti i bambini in età scolare. A Jacmel, in cui Williams è andato, quasi la metà delle scuole ha riaperto, portando un po’ di normalità nella vita di tanti bambini.

L’obiettivo di UNICEF, si legge in un comunicato, è assicurare l’istruzione a tutti i bambini di Haiti: per questo si sta completando l’acquisto e la distribuzione di zainetti (con materiali scolastici essenziali) a beneficio di 720.000 studenti, ha distribuito 875 scuole in scatola, 1.495 kit per l’educazione pre-scolare, 2.226 kit per attività ricreative, oltre a 1.400 tende-scuola per allestire aule temporanee e centri per l’infanzia a beneficio dell’educazione e della protezione di 170.000 bambini. Sono anche in atto corsi rapidi di aggiornamento per gli insegnanti per aiutare i bambini che sono rimasti indietro negli studi.

Robbie Williams è Ambasciatore UNICEF dal 2001


fonte

ROBBIE CI CHIEDE DI SPONSORIZZARE IL SOCCER AID










cliccare sulle immagini per ingrandirle
Robbie ad Haiti per l'UNICEF
































Da rw.com un appello da parte di Robbie per sponsorizzare il Soccer Aid e di contribuire alla raccolta di fondi partecipando ad alcune iniziative meglio descritte nel suo sito ufficiale.



martedì 13 aprile 2010

ROBBIE IN HAITI

Robbie è stato ad Haiti quattro giorni con Ayda in veste di ambasciatore dell 'UNICEF
Queste foto lo ritraggono all'aeroporto alla sua partenza

Fonte : pop sugar





















clicca sulla foto per ingrandire


"Sono stata davvero felice che abbia accettato di fare questa foto con me. Io e mia figlia lo amiamo.

E' così fantastico e generoso.

Grazie Robbie e buona fortuna. Che Dio ti aiuti nel tuo impegno a favore di Haiti.

(Maureen Challoub - France )"

sabato 10 aprile 2010

COMUNICAZIONE E....RINGRAZIAMENTI !!!




Da domani sarò fuori Europa per una settimana.
Come al solito porterò il mio inseparabile notebook ma so già che non sarà facile connettersi alla rete wifi nei luoghi dove sono diretta.
Purtroppo ci troviamo  in un momento di calma "piatta" per quanto riguarda l'attività di  Robbie ma tuttavia verrete informati in giornata nel caso ci fossero novità importanti.
In questo caso mi affiderò immediatamente ad un internet point !
Per quanto riguarda gossip o altre notizie di poca rilevanza, il sito verrà aggiornato al mio ritorno.
Tenete comunque sempre d'occhio la chat qui a lato.
I ragazzi che seguono il blog vi terranno informati in tempo reale di tutto ciò che succede nel mondo "robbesco"..... Sempre che qualcosa succeda !


Colgo l'occasione per fare alcuni sentiti ringraziamenti.

Come avrete potuto notare il nostro topic del video "Robbie Italy Wants You" pubblicato nel sito ufficiale sta avendo un ottimo riscontro.  In  un paio di giorni ha già il triplo dei commenti di quello relativo al Soccer Aid aperto tre settimane fa, e più di 2.200 visite.

A parte i vari ringraziamenti formali inseriti dai Dangerobboys nel video stesso, volevo qui ringraziare coloro che hanno concretamente lavorato per questo progetto, contribuito con  idee costruttive, impiegato del tempo e speso soldi per la sua realizzazione .

Prima di tutti i Dangerobboys ( Paolo e Alex ), che dopo aver raccolto le foto,  hanno montato rapidamente il filmato, scegliendo nei loro archivi i più bei momenti di Robbie in Italia. E' importante dire che l'idea del video è stata loro, così come la grafica originale del messaggio "Robbie Italy Wants You".

Un altro ringraziamento va a Vally che ha perfettamente tradotto la lettera in inglese.

E ancora un grazie a Laura ( Brusto) che ha fatto da tramite in tutte queste operazioni. Ha collaborato con Vally per la stesura della lettera in italiano e ci ha dato una mano a radunare tutte le foto che non erano state spedite direttamente ai Dangerobboys. Il marito di Laura ha inoltre realizzato le altre due versioni del cartello in alternativa all'originale .

E in ultimo, ma non per importanza, un grazie a tutti coloro che hanno mandato la loro foto.
Senza di voi tutto ciò non sarebbe stato possibile.

Continuate a tenere viva la nostra discussione ( un invito soprattutto a chi ancora non ha commentato ) nel forum ufficiale inserendo il vostro messaggio di supporto QUI.
Per chi se la cava in inglese, sforzatevi di scrivere qualcosa di un pò più originale del solito " Robbie please come in Italy  "
Se avete delle belle foto di sue esibizioni in Italia, potete anche pubblicarle o nel vostro messaggio.

A presto...

PROBABILE PRESENZA DI ROBBIE AL "THE BUTTERFLY BALL" DI MAGGIO

Abbiamo saputo in questi giorni che Robbie è diventato ambasciatore ufficiale di Caudwell Children, l'associazione che anche quest'anno organizza un gala di beneficienza "The Butterfly Ball" che si terrà il  20 maggio a Londra nella zona di Battersea.

Tutti gli anni l'evento ospita decine di personaggi famosi e quest'anno tra i tanti, è atteso anche il nuovo ambasciatore, Robbie Williams.


Tuttavia non esistono ancora conferme ufficiali della sua partecipazione.


PRIMA IMMAGINE DI ROBBIE DA MARIO BARTH

(thankyou marielle pr-site )

Come già anticipato nella nostra agenda nella home page del blog, il 1 maggio andrà in onda la puntata di Mario Barth con Robbie come ospite, registata il 5 marzo nel pomeriggio, prima del concerto a Cologna.
In questa immagine la rete televisiva tedesca RTL pubblicizza già la serata.

(Indimenticabile e inconfondibile l'abbigliamento di quella giornata...)

venerdì 9 aprile 2010

OGGI, GIORNATA DI LAVORO PER ROBBIE !

gossip del giorno ...

Secondo quanto dichiara il The Sun, Trevor Horn durante il periodo di collaborazione con Robbie per RKTVS, avrebbe scoperto che quest'ultimo lavora solo di venerdì.
Tutto il resto della settimana sarebbe occupato a gestire la sua squadra di calcio virtuale on line !


giovedì 8 aprile 2010

MON TARATATA A MOI - ROBBIE SCEGLIE "You Have Placed a Chill in My Heart" di Annie Lennox





















Andato in onda su France 4 il 7 aprile 2010


(Thankyou Jo RWAP for the link)

ROBBIE AMBASCIATORE DI CAUDWELL CHILDREN


Robbie ha accettato la carica di Ambasciatore Ufficiale  dell'associazione di beneficenza Caudwell Children unendosi ad altri artisti come Rod Stewart, Elizabeth Hurley e Joan Collins in questa giusta causa per aiutare i bambini bisognosi in UK.

Commentando il suo nuovo ruolo Robbie ha dichiarato : " Ho conosciuto e ammirato John Caudwell ( il fondatore dell'associazione ) per tanto tempo. E' un uomo di grande spessore. Rispetto molto il suo entusiasmo e l'impegno per Caudwell Children e sono onorato di diventare il loro Goodwill Ambassador (*) "

Un responsabile di Caudwell Children, Trudi Beswick, ha detto : " Siamo felici che Robbie Williams supporti la nostra causa. E' senza dubbio uno dei più grandi performer al mondo e non vediamo l'ora di lavorare con lui per promuovere il notro importante progetto umanitario "


(*) I "Goodwill Ambassadors" sono personaggi, noti al grande pubblico per il loro impegno professionale, che offrono la loro disponibilità per contribuire a diffondere i programmi delle associazioni di beneficenza.



 

mercoledì 7 aprile 2010

COMMENTATE IL NOSTRO VIDEO SUL SITO UFFICIALE



Il video " ROBBIE ! ITALY WANTS YOU " realizzato con le vostre fotografie è stato appena pubblicato sul forum del sito ufficiale rw.com a QUESTO LINK.
La settimana scorsa era stato postato solo nella sezione Video, ma lì aveva scarsa visibilità.

Richiediamo la vostra collaborazione ( anche di chi non ha mandato le foto ) per mantenere alta l'attenzione sul nostro topic nella home page del forum.

La maggior parte di voi sa come funziona un forum.....
Se nessuno commenta, la discussione "muore" e viene sopraffatta da altri argomenti di maggiore interesse.
Quindi abbiamo bisogno che ognuno di voi pubblichi uno, o meglio più commenti, in giorni diversi, al fine di mantenere ben visibile il nostro video  per più tempo possibile nella pagina principale del forum ufficiale.

Non preoccupatevi se il vostro inglese non è corretto. Su rw.com scrivono fans da tutto il mondo e nessuno bada agli errori. Sono sufficenti frasi del tipo ( Robbie we miss you...please come in Italy ! ) ( Rob I love your music. ...we want you here !) ( Please don't forget our country.....love you so much  !) per tenere viva una discussione !
Se poi avete altro da dire, benvengano i vostri pareri ! Dobbiamo far sentire la nostra volontà di avere Robbie in Italia. L'importante è che il discorso non scada nelle solite polemiche e scontri con fans di altri Paesi.

Pubblicando il video sul forum ufficiale è molto probabile che lui stesso lo veda e sicuramente le probabilità aumentano se riusciamo ad attirare una maggior attenzione sul notro topic postando un alto numero di commenti.

Non facciamoci troppe illusioni. Nessuno di noi ha la presunzione di poter cambiare le scelte di Robbie con questo video, ma ci auguriamo almeno di toccare la sua sensibilità nei confronti del nostro Paese e di far conoscere a chi di dovere il nostro disappunto sulla scarsa promozione in Italia.

Il filmato sarà inoltre caricato su un DVD e consegnato direttamente a Robbie se avremo la fortuna di  avvicinarlo, oppure a qualche suo amico o parente, durante la nostra visita a Manchester del 6 giugno in occazione del Soccer Aid.

Grazie a tutti !


Insieme al video troverete pubblicata la lettera in inglese gentilmente scritta da Vally.
Qui sotto la stessa in italiano per chi avesse difficoltà a capire :

"La prima cosa che vogliamo dire, come fans di Robbie, è che siamo davvero molto felici del suo ritorno.
Tuttavia non possiamo dirci pienamente soddisfatti della promozione in Italia.
Basta dare un occhiata al calendario delle esibizioni ed è evidente che noi non abbiamo avuto lo stesso trattamento degli altri Paesi.
Nazioni come la Germania, la Francia, l'Olanda, la Spagna, l'Australia.....hanno avuto il piacere di avere Mr.Williams almeno un paio di volte nei loro show. Ci sono state anche competitions per vincere i biglietti e poter assistere alle sue esibizioni.
In tutti i paesi.....ma non in Italia !
Sapete qual'è l'unica competition che abbiamo avuto ?
Quella per vincere una copia del suo nuovo album che ovviamente già avevamo tutti !
E cosa dire della promozione ? Ancora peggio.
La sua unica esibizione è stata in una stupida trasmissione. Poche domande, tre minuti di Bodies, un disco di platino e via.....!
Questo anche se RKTVS ha venduto più copie in Italia che in altri paesi, anche se è stato accolto dai fans come un re durante la sua unica apparizione.
Gli stessi fans che non hanno avuto uguali opportunità rispetto a quelli di altri paesi.
Tra l'altro non abbiamo neanche potuto partecipare alle competitions estere perchè erano riservate solo ai residenti.
Abbiamo cercato di contattare la EMI Italia con telefonate e lettere ma nessuno ha avuto risposta. Solo indifferenza.
Questo comportamento ci lascia senza parole. Sembrerebbe che la sede italiana della EMI sia l'unica a fregarsene dei suoi clienti.
Questa lettera  ha lo scopo di mostrare il disappunto dei fans italiani di Robbie , sperando che prima o poi qualcuno ci prenda ancora in considerazione "

ROBBIE AIUTA I GAY CON "GIVE IT SUM"



La LGBT Network di Stoke on Trent ( comunità gay e lesbiche ) potrà finalmente realizzare una struttura in città grazie anche al supporto dell'associazione Give It Sum di Robbie Williams che ha messo a loro disposizione 30,000 sterline.

Si tratta di un coffee lounge con intenet point e una zona adibita alle consulenze.

Il risultato di un  sodaggio lanciato lo scorso anno durante lo Stoke Pride ha segnalato l'esigenza di avere dei luoghi d'incontro aperti anche in tarda serata, per gay e lesbiche dove poter socializzare.

martedì 6 aprile 2010

DOMANI SERA UN ALTRA CLIP DI ROBBIE A " MON TARATATA A MOI "























Nel mese di gennaio Robbie fu ospite dello show francese Taratata.
In quell'occasione fu registrato anche un breve video in cui lo stesso Robbie dichiarava quale fosse la sua performance preferita tenutasi nel corso degli anni durante le puntate di Taratata.
Scelse i Buggles con Video Killed The Radio Star in onore a Trevor Horn.
Questa parentesi di Taratata si chiama appunto "Mon Taratata à Moi"

QUI potete scaricare la breve clip di gennaio se non l'avete vista.
Putroppo sono state rimosse tutte da You Tube perchè in Francia vigono delle regole severissime sul copyright.

Domani su France 4 alle 20,35 verrà trasmesso un altro video simile, insieme a quello di altri ospiti,  in cui Robbie sceglie come performance preferita  Annie Lennox con "You Have Placed a Chill in My Heart".

Ci auguriamo che qualche fan francese registri e ci fornisca il link per il download.

fonte

MILLENIO !?

Dal sito ufficiale arriva come al solito in ritardo la notizia che vi ho anticipato ieri, cioè che Robbie si trova al terzo posto nella top ten tra gli artisti più trasmessi in UK nell'ultima decade..... ma con un errore nel titolo.

Indicano MILLENIO invece di DECADE !!

(qualche settimana fa nella pagina ufficiale facebook indicavano il Soccer Aid il 7 giugno invece del 6. Poi hanno corretto)

RKTVS TRE VOLTE PLATINO IN UK


Reality Killed The Video Star ha raggiunto le 900,000 copie in UK guadagnandosi la tripla certificazione di platino dalla BPI
( British Phonographic Industry )

lunedì 5 aprile 2010

ROBBIE AL TERZO POSTO TRA I CANTANTI PIU' TRASMESSI IN UK



Madonna è stata l'artista più trasmessa in UK in questi ultimi dieci anni ( dal 2000 al 2009 ) nelle TV, nelle radio e nei luoghi pubblici come pub e negozi.

Sopra l'intera top ten degli artisti più trasmessi in UK con Robbie al terzo posto

sabato 3 aprile 2010

PUBBLICATO SUL SITO UFFICIALE IL VIDEO : "ROBBIE ! ITALY WANTS YOU "



Lettera allegata al video :
.
The first thing we’d like to say is that – as Robbie’s fans – we are more than happy about his return. However, his comeback hasn’t been one hundred percent joyful for us (his Italian fans). If you have a look at his public appearance’s calendar, you’ll easily notice that Italy hasn’t received the same treatment of other countries. Countries like Germany, Holland, France, Spain, Aussie and so on had the pleasure to have Mr. Williams at least for a couple of tv and/or radio shows. Almost every countries ran competitions to give people the chance to win tickets for his gigs. Every countries but Italy! Do you know which is the only competition we had? The one to win his last album: reality killed the video star. Quite useless, don’t you reckon? As every fan of Robbie bought his album down here. And… What about his promotion, you say? Well… even worse! His only appearance has been in a crap (probably the crapest) talent show: 4 messy questions, 3.50 minutes of Bodies, 1 platinum album, and… that’s it! So even if rktvs sold as many copies in Italy as in his own country, even if he has been welcomed as a king in occasion of his one and only appearance here in Italy… still his fans didn't (don't... and probably won't) have the same opportunities of his others fans all over the world. There’s more: we can’t even take part in the competitions organized by other countries, since they are reserved to their people. We tried to contact EMI Italian department with letters and calls, but no one ever replied. The only thing we got from them is indifference. This behaviour makes us speechless, EMI Italy seems to be the only department of Robbie’s record label that doesnt’t care about his customers. This is outrageous! So finally, this letter has the job of spreading as far as it can Robbie’s Italian fans disappointment. Who knows… maybe someone will get back to us, sooner or later… Hope is the last one to die, isn’t it?


(grazie a Vally per la traduzione)
 
 Il video e la lettera sono stati pubblicati su questa PAGINA del SITO UFFICIALE


La prossima settimana verrà aperta anche una discussione sul sito ufficiale rw.com con la gradita partecipazione di tutti voi.

ASCOLTA IN RADIO IL CONCERTO DI ROBBIE A COLOGNA

Lunedi alle ore 15 verrà trasmesso su  radio PSR  il recente concerto di Robbie a Cologna.

Potete ascoltarlo in streaming collegandovi a QUESTO player

venerdì 2 aprile 2010

ELASTIK LA PIU' VOTATA NELLA NOSTRA RADIO AMERICANA PREFERITA



Nella classifica più recente di quella radio in USA che trasmette tanto pop europeo in alternativa al rap americano, Robbie figura nella top 15 con ben tre brani.

Il punteggio è calcolato dal gradimento dei radioascoltatori che votano la canzone on line quando viene trasmessa ( io l'ho fatto parecchie volte ).
Bisogna essere registrati al sito per votare.

Sorprendente la prima posizione di ELASTIK !

Ascoltate Radiocremebrulee QUI e diventate fan della loro pagina facebook

EVERYBODY PAYS !

(immagini dal video di Everybody Hurts-thankyou pr site)


Oggi sui tabloid britannici sono apparse numerose notizie a questo proposito.

“Everybody hurts”, la cover dei Rem prodotta da Simon Cowell a favore dei terremotati di Haiti che  ha coinvolto, oltre a Robbie, anche Kylie Minogue,  Mika, Susan Boyle, Jon Bon Jovi, Mariah Carey e tanti altri,  è stata un grande successo con le sue 600.000 copie vendute.

Il premier britannico Gordon Brown, che aveva fortemente spinto l’operazione benefica, disse a gennaio che l’Iva (17,5%) sarebbe stata azzerata sulle vendite del singolo. Un bel gesto.

Peccato però che adesso i funzionari del Treasury, il ministero del Tesoro, vogliano riprendersi gli introiti fiscali persi. Si tratta di circa 250,000 sterline, che verranno tagliate dal bilancio del Dipartimento per lo Sviluppo Internazionale.

Downing Street ha subito smentito, ma pare che l’operazione ‘recupero’ sia già stata avviata.


giovedì 1 aprile 2010

UN PIANO PER AIUTARE ROBBIE A RITROVARE LA GLORIA PERDUTA



























Secondo Now Celebrity News Robbie avrebbe bisogno di un piano di salvataggio per tornare ai vecchi splendori, dato lo scarso successo di Morning Sun e il secondo posto nella chart di RKTVS che si è visto rubare il trono dai JLS.

Qui di seguito "l'assurdo" piano passo per passo :

1 - SPOSARSI
Sistemarsi con una donna a posto come Ayda Field potrebbe essere un modo per ottenere una certa stabilità nella vita.

2 - GIUDICE DI X FACTOR - SENZA CANTARE
Visto che Simon Cowell lo vorrebbe nel programma come giudice, potrebbe essere un ottima mossa per guadagnarsi un accoglienza migliore dal pubblico che quella avuta quando ha cantato nello stesso studio dal vivo.

3 - TORNARE CON I TAKE THAT
Abbiamo saputo che sta registrando con la sua ex band. Qualsiasi canzone che realizzerà con loro farà sciogliere i fans che toneranno nostalgicamente ai vecchi tempi, facendo crescere la sua sicurezza.

4 - PIU' IMPEGNO SOCIALE
Visto che il suo singolo per Sport Relief è arrivato alla posizione n.60 in classifica, la prossima mossa dovrebbe essere sullo stile di Eddy Izzard mettendo a dura prova la sua abilità fisica ( Eddy raccolse una somma considerevole per Sport Relief  lo scorso anno partecipando ad una massacrante maratona ).
Tuttavia Robbie sarà presente al Soccer Aid il 6 giugno prossimo..ottima mossa !

5 - FARSI AIUTARE DA SPECIALISTI
Prima di manifestare queste paure da palcoscenico Robbie era uno showman fantastico. Se non riesce a gestire le sue dipendenze da solo o con l'aiuto di mamma Jan, farebbe meglio rivolgersi a degli specialisti.

FOTO DI OGGI - LOS ANGELES



























Oggi Studio City ( Los Angeles - California )
Foto : Mr. Paparazzi