Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
AGENDA :
17 Novembre 2019 - Hits Live Manchester
22 Novembre 2019 - Uscita album The Christmas Present
29 Novembre 2019 Concerto per radio 2 BBC
16 Dicembre 2019 : Party Natalizio con RW Arena di Wembley

lunedì 14 gennaio 2008

Risposta della EMI a Tim Clark dopo la protesta di Robbie Williams


I boss della EMI in risposta alla protesta di Robbie Williams di entrare in "sciopero" hanno accusato il cantante di voler ricattare la casa discografica, con queste dichiarazioni :

" Tim Clark, il manager di Robbie, si avvale sempre dei media per negoziare. Nel 2002 ci mise davanti ad un contratto di 80mil. di sterline. O accettavamo o avremmo perso uno dei più grandi artisti inglesi, ma la cifra era assurda.
Dopo di ciò Williams ruppe con il suo collaboratore Guy Chambers e non fece mai il tour in USA, realizzando solo due albums.

Alri artisti sono rimasti scontenti e gelosi da questo mega contratto ed è stato scorretto nei loro confronti.

Sono state spese cifre astronomiche per managers e legali..è ora di cambiare "

Tim Clark a risposta di queste accuse dice che non è mai stato usato da lui il termine STRIKE - SCIOPERO - ma inventato dalla stampa.

Aggiunge inoltre che se la EMI si trova in questa situazione disastrosa è solo colpa del nuovo manager Guy Hands .

Nessun commento: