lunedì 20 settembre 2010

ROBBIE PARLA DI MICHAEL BUBLE' E DI KYLIE MINOGUE



Estratto intervista a Magic Radio :
( Contact Music )

" Meno male che quando ho fatto l'album di swing Michael Bublè non era in giro, altrimenti mi avrebbe fatto troppa concorrenza e sicuramente sarebbe stato più bravo di me.
Mio padre era un fan dello swing. Aveva un sacco di dischi di Ella Fitzgerald, Dean Martin, Sammy Davis, Jr.
Fortunatamente Harry Connick J. non si esibiva in quel momento e Bublè non era da quelle parti...sono talmente in gamba questi nuovi cantanti di swing che sarebbero stati la rovina di tutti.
Ho riempito io il vuoto prima che arrivasse Michael a mostrare come si fa lo swing correttamente."

Estratto da "You Know Me" il libro :
( The Press Association )

" Ho sognato Kylie per anni ma quando l'ho avuta davanti a me quasi nuda, con un piccolo tanga alla fine del filmato di Kids, sono scoppiato a ridere, buttando via in un secondo tutte le chances che avrei potuto avere con lei.
Avevo bevuto un pò di liquore Drambuie per prendere coraggio. Non capivo perchè il mio solito atteggiamento da adolescente non le andava a genio. Forse lei era orgogliosa del suo corpo ed anche un pò imbarazzata. Si è un pò è offesa del fatto che un idiota di Stoke si sia messo a ridere di lei.
Magari parlarne nel libro può sembrare una sorta di scusa nei suoi confronti"
.

( immagine OK!Magazine )

Nessun commento: