Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
AGENDA :
4 Agosto Untold Festival Romania Cluj Napoca
7 Agosto Smukfest - Danimarca - Skanderborg

martedì 6 novembre 2012

RADIO BBC1 E PENSIONATI 'CONTRO' ROBBIE


E' ormai notizia che gira da giorni quella che riguarda lo smacco che ha dovuto subire Robbie, di vedersi estromesso dal novero di artisti al quale verranno concessi passaggi sulla stazione radiofonica BBC1. I responsabili della programmazione, infatti, hanno scelto di non includere le sue nuove canzoni nella propria programmazione, lasciando alle altre emittenti - come ad esempio la BBC2 - il compito di diffondere nell'etere il nuovo album. "Nessuna motivazione anagrafica", ha dichiarato al The Sun un portavoce dell'emittente: "Non ne facciamo una questione di età, ma di rilevanza, chi compila i palinsesti crede che sia meglio inserire altri artisti più in linea con il nostro target, che prevede ascoltatori di età compresa tra i 15 e i 29 anni".
Robbie durante un intervista ieri sera ha commentato serenamente, ringraziando per il supporto avuto negli anni. Ha detto che comprende le scelte aziendali della radio in quanto ha un target d'ascolto di 17/24 anni e lui in effetti non è in quella fascia.
Ha aggiunto ironicamente che se manderanno Madonna o i Coldplay gli romperà le gambe...
(Rockol )
( NME )

Robbie sembra avere un altro piccolo grattacapo in questi ultimi giorni....i pensionati  del 'The National Pensioners Convention (NPC)' si sono rivoltati contro di lui perchè nel video di Candy prende a pugni un anziana signora.
Quando il conduttore del The Graham Norton Show gli ha chiesto perchè proprio un anziana lui ha risposto :
" gli autori volevano che prendessi a  pedate un cane ma io amo gli animali così mi hanno proposto di prendere a sberle una pensionata ed io ho pensato...bè si può fare ! "
Un portavoce dell'associazione dei pensionati ha subito ribattuto : "L'abuso degli anziani è un problema serio e deve essere affrontato in modo coscienzioso,  non visto come una barzelletta . Le celebrità dovrebbero pensarci due volte prima di fare commenti che sembrano implicare che i pensionati dovrebbero essere trattati in modo degradante”.
Il portavoce di RW ha così commentato: “Robbie Williams non tollera la violenza in nessun modo, la trama di questo video ha comportato alcune scene aggressive, ma in nessun modo riflettono la sua visione violenta nella vita reale. Stava recitando un ruolo particolare nel video”.



Nessun commento: