Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
CALENDARIO UFFICIALE 2020 RWFANFEST
AGENDA :
17 Novembre 2019 - Hits Live Manchester
18 Novembre - Palladium Londra - Royal Performance
22 Novembre 2019 - Uscita album The Christmas Present
24 Novembre 2019 - The Magic Of Christmas - London Palladium
26 Novembre : Alexandra Palace Thatre di Londra ' Not The Rw Show '
29 Novembre 2019 Concerto per radio 2 BBC
6 Dicembre 2019 NDR Talkshow Amburgo DE
16 Dicembre 2019 : Party Natalizio con RW Arena di Wembley

venerdì 13 marzo 2015

INDISCREZIONI SUL NUOVO 'BIG ALBUM'

foto upfront

Il nuovo album uscirà nel 2016 e sarà un album tradizionale sulla scia di Take The Crown. Robbie per il momento nelle sue chat con i fans lo chiama ' The big album ' per distinguerlo da Under The Radar 2 che potrebbe uscire se ci sarà materiale sufficiente per realizzarlo e solo dopo aver scelto i brani per l'album principale.

Da varie indiscrezioni possiamo già azzardare alcuni titoli :

Hotel Crazy - Robbie Williams, Guy Chambers e Rufus Wainrigh
Legend - Robbie Williams, Guy Chambers e John Grant
Russian ( o Party Like A Russian ) - Robbie Williams, Guy Chambers, Chris Heath e Sergei Prokofiev **
Pentatonic: Robbie Williams, Guy Chambers e Chris Heath
Dance Dance Dance - Robbie Williams e Guy Chambers
To The End: Robbie Williams, Guy Chambers e Chris Heath
Sensational : Robbie Williams e Guy Chambers
No Filter: Robbie Williams e Undercolors
I Don't Want To Hurt You - Robbie Williams, Guy Chambers e John Grant
Ruin It Wild - Robbie Williams .....
Motherfucker - brano scritto per il figlio Charlton . Una canzone forte/dura .... Robbie avrebbe voluto che qualcuno l'avesse scritta per lui quando aveva 14 anni.

** Prokofief era un pianista a e compositore russo morto nel 53 quindi si presume che la canzone contenga un pezzo dei suoi brani. Robbie ha confermato in un intervista ad un giornale russo di aver registrato 'Russian' all'inizio del 2015


Qui sotto il video ufficiale di Greenlight
pubblicato oggi sull'upfront

Nessun commento: