mercoledì 19 novembre 2008

Tom Jones : Robbie Williams sarà il mio erede

Si chiama '24 hours', da una canzone incentrata sul tema della pena di morte, l'album con cui Tom Jones debutta come autore a 68 anni.


Pop Rock news 18 novembre 2008 estratto recente intersista a Tom Jones :
Magari vede qualche erede, in giro? “Dovessi sceglierne uno, direi Robbie Williams. Non tanto per la vocalità ma per il modo di porsi sul palco, da grande entertainer"

Il Giornale 19 novembre 2008 estratto recente intervista a Tom Jones :
Vede un suo erede?«Robbie Williams, non come voce ma come intrattenitore e uomo di spettacolo».

Quotidiano.net 19 novembre 2008
Bono, insieme a The Edge, ha composto per l'ultimo album di Tom Jones anche l’ironico brano ‘Sugar daddy’, che ben descrive questo bell’uomo di quasi 70 anni, abbronzatissimo e carico di ‘bling’, che rivede se stesso da giovane nel vulcanico Robbie Williams.

Nessun commento: