lunedì 15 aprile 2013

VORREI ESSERE SEPOLTO A LOS ANGELES


Oggi il Mirror esordisce scrivendo "...On no ! Robbie Williams ha tirato fuori una cosa ancora più bizzarra di quando parlava di Ufo !...ora sembra essere ossessionato dalla sua morte e sta già pianificando la sua sepoltura a L.A. In passato aveva espresso il desiderio di voler riposare nel cimitero di Stoke On Trent a Tunstall vicino alla nonna ma ora con una moglie e figlia americane preferirebbe Beverly Hills "
Avrebbe dichiarato Robbie  :
" Il mio cuore è a Stoke quindi ho un grosso dilemma. Se resterò a L.A. per il resto della mia vita e la mia casa sarà in USA credo che vorrò essere sepolto lì. Quando torno a Stoke il mio posto preferito è ai piedi della tomba di mia nonna ed ho sempre pensato che una volta passato a miglior vita sarei stato vicino a lei. Ma dato che ho una moglie americana forse è meglio che il mio corpo venga seppellito in America. La nonna di Ayda è in un cimitero lungo la strada di casa nostra...in un posto sempre al sole...un bel luogo dove rimanere per l'eternità.
Non ho paura di morire ...non mi sento triste quando ci penso...è una cosa inevitabile. Potrei prendere in considerazione la cremazione ma ho sempre pensato di voler essere sepolto "

Nessun commento: