Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
Traduzione in italiano Under The Radar 2
AGENDA :
15 Maggio 2018 - Uscita biografia REVEAL in italiano. Acquista QUI o QUI
Concerti Sud America 2018 :
5 Novembre(Cile)-8 Novembre (Paraguay)-10 novembre (Buenos Aires)-15/18 Nov. (Mexico)

martedì 9 ottobre 2018

GARY BARLOW : AYDA HA SALVATO LA VITA A ROBBIE


Gary Barlow proprio come il collega Robbie Williams, ha cercato di avviare una propria carriera da solista in seguito allo scioglimento della band, risalente al 1996.
Mentre Williams diventava una popstar internazionale, Barlow ha affrontato un flop dietro l'altro, finendo per cadere nel tunnel dei disturbi alimentari. A confessarlo, a distanza di anni, è proprio lui, nel corso di un'accorata intervista per il programma Lorraine riportata dal DailyMail.
Una volta lontano dai Take That, Gary ha cominciato a prendere peso - la sua bilancia è arrivata a segnare 108 kg - e a trascurare il proprio aspetto, per un motivo ben preciso: ''Stavo cercando di uccidere la popstar, questo è quello che stavo facendo. Ho smesso di perdere tempo dietro ai miei capelli, di comprare bei vestiti, volevo vedere il contrario di quello che ero stato fino a quel momento, fisicamente e mentalmente.''
Nel 2003 ha seguito una dieta molto rigorosa, dimagrendo notevolmente. Il percorso, però, è stato tutto in salita:
''Ci sono voluti solo pochi anni per arrivare così in basso, ma ce ne sono voluti tanti per tornare come volevo essere. Probabilmente 10 anni.''
Reduce da un periodo, gli anni '90, in cui la sua vita era dominata dall'egocentrismo, Gary Barlow ha faticato molto a ritrovare il proprio equilibrio, sulla bilancia e non. Il cantante ha affrontato la bulimia, un demone che lo spaventa ancora oggi:
''La prima volta che ho vomitato mi ci sono voluti 15 minuti per completare il lavoro. Ormai mi servirebbero solo 30 secondi.''
Fortunatamente, però, accanto a lui c'è la famiglia. Barlow è sposato dal 2000 con la ballerina Dawn Andrews: i due hanno tre figli - nel 2012, purtroppo, hanno perso una bambina, Poppy - e sono l'emblema di un amore solido e duraturo.
Nell'intervista per Lorraine, Gary Barlow - che è impegnato da diversi anni come giudice di X Factor UK - ha parlato anche della rivalità con il collega Robbie Williams. Stando alle sue parole, oggi sarebbe solo acqua passata:

'' Entrambi diciamo che non c'è mai stata rivalità, ma invece è così. Mi sentivo bene solo se vendevo una copia in più di lui...Voglio dire, no, onestamente non siamo mai stati in rapporti migliori di adesso. Parliamo molto, ci sentiamo per email. Penso che quei giorni siano finiti, davvero.
Sono sorpreso che abbia aspettato così tanto prima di decidere di fare il giudice di X Factor.  E' fantastico in televisione. Quando ti siedi in una stanza dove c'è lui, ovunque vada, diventa il centro dell'attenzione. Lui è proprio così. Ed è stata geniale l'idea di avere Ayda con se perchè conosco Rob e so che non si trova a suo agio negli ambienti nuovi e in questo caso Ayda .... ricordo la prima volta che l'ho incontrata. Ricordo di essere tornato in hotel e di aver telefonato agli altri dicendo : ' Rob è in ottime mani. Ho appena incontrato la sua fidanzata. Si prenderà sicuramente cura di lui e gli salverà la vita ' ''
 

Nessun commento: