Segui su twitter

IN EVIDENZA:
TESTI E TRADUZIONI IN ITALIANO BRANI ROBBIE WILLIAMS
CALENDARIO UFFICIALE 2020 RWFANFEST
AGENDA :
22 Novembre 2019 - Uscita album The Christmas Present
22 Novembre 2019 - Intervista BBC Radio 2
23 Novembre 2019 - Jonathan Ross Show
24 Novembre 2019 - The Magic Of Christmas - London Palladium
26 Novembre : Alexandra Palace Thatre di Londra ' Not The Rw Show '
29 Novembre 2019 Concerto per radio 2 BBC
6 Dicembre 2019 NDR Talkshow Amburgo DE
14 Dicembre Miss France Marsiglia/Dome
16 Dicembre 2019 : Party Natalizio con RW Arena di Wembley
Concerti a Las Vegas dal 24/3 al 4/4 2020

martedì 7 ottobre 2008

Gli stavo lontano perchè si drogava ma andavo ai suoi concerti...

.
Tratto da una recente intervista a Peter Swan
ex calciatore del Port Vale.
.
La prima volta che ho incontrato Rob è stato nel bar del Port Vale. Lui faceva già parte dei Take That ed è stata sua mamma a chiedere se potevo bere qualcosa con lui visto che mi considerava un eroe.
Da allora abbiamo passato parecchie serate in compagnia nei locali o nei club di cricket e alcune volte io e la mia signora siamo andati ad assitere ai suoi concerti. Prima con i Take That e poi da solista.
Essendo di Leeds, una volta sono andato ad un concerto a Manchester con mia moglie ed eravamo seduti insieme a tutti gli altri calciatori del Manchester nell'area VIP.
Robbie mentre cantava si è messo ad urlare 'Swanny!'. Tutti si sono voltati verso di me mentre ricambiavo il saluto e ho visto che i calciatori del Manchester si domandavano .. : "ma chi diavolo è questo ?"
C'è stato un altro episodio divertente a Leeds.
Io e Robbie non ci parlavamo da circa 10 mesi. Avevamo avuto delle questioni in quanto non ero d'accordo sul fatto che lui continuasse a drogarsi.
Io e la mia signora avevamo i biglietti e stavamo seduti sul retro. Ma verso la fine dello spettacolo le luci si sono rivolte verso di noi e Robbie mi ha visto. Si è messo subito a gridare : "Swanny..dopo ci vediamo per un drink insieme ! "
Io l'ho salutato ma ho pensato subito che non era il caso visto che non ci parlavamo da quasi un anno ed ho detto a mia moglie che non avevo voglia.
Così subito dopo il concerto siamo scesi dalle scale e velocemente abbiamo presio un taxi diretti in un pub, come previsto dai nostri precedenti programmi.
Non ci eravamo resi conto, prima di arrivare al locale, che altri 12 taxi ci avevano seguiti, pieni di fans che volevano vedere Robbie.
Il proprietario non riusciva a capire il pienone di quella sera.
La cosa divertente è che tutti cercavano di ignorarmi ma nello stesso tempo osservavano ogni mio movimento.
Io e mia moglie ce ne siamo andati solo dopo un drink ma almeno il proprietario del pub ha fatto un bell'incasso quella sera !

Nessun commento: